L’originalità di un bagno moderno: consigli e suggerimenti

Cosa si intende per bagno moderno? Che cosa ha di diverso rispetto a un bagno tradizionale? È solo una questione di estetica degli arredi o è anche maggiormente funzionale? La risposta è che un bagno moderno deve soddisfare numerosi requisiti per essere definito tale.

Contrariamente agli anni scorsi, oggi si dà molta importanza all’arredo presente in bagno. Spesso, possiamo trovarlo molto lussuoso e di classe.

Non è necessario che il resto della casa sia altamente moderno come il bagno; è importante, però, che al suo interno rispetti il concetto di modernità.

Il design di oggi è molto chiaro: si parla di estetica, di funzioni intelligenti, di semplicità. Gli eccessi non sono ammessi come un tempo.

Come arredare un bagno moderno?

Il bagno moderno deve esprimere una parola fra tutte: relax. È così che è possibile trovare vasche freestanding; sono molto apprezzate anche le docce walk-in.

Tra i colori migliori per modernizzare le pareti troviamo il grigio: si possono creare dei giochi di luce affascinanti e in più è estremamente moderno. Ovviamente, la doccia deve rispettare i canoni di modernità: i rubinetti non sono quelli classici, ma possiamo trovare una pulsantiera al suo interno. Possiamo regolare il getto dell’acqua, fredda o calda, e addirittura richiedere un getto idromassaggio.

Il rubinetto del lavandino, invece, potrebbe essere con i sensori di movimento: la filosofia del risparmio energetico è intrinseca dello stile moderno.

Tra i materiali migliori per rimodernare il proprio bagno, troviamo il vetro, il legno e la pietra.

I contrasti e i giochi di colore: le piastrelle perfette

Uno dei punti più importanti del bagno moderno è rappresentato dalle piastrelle. Grazie a quest’ultime, si possono creare dei contrasti e dei giochi di luce che incrementano il fascino della stanza. Ogni piastrella potrebbe dare l’impressione di continuità: basta incastrarla al meglio. Le più utilizzate sono le seguenti:

  • Piastrelle con pattern decorativi;

  • Piastrelle in ardesia;

  • Piastrelle in tono naturale.

Grazie alla moderna tecnologia, possiamo persino installare sotto le piastrelle un sistema di riscaldamento: l’impressione è di trovarsi in una SPA.

Non dobbiamo sottovalutare l’importanza degli oggetti di arredo, in ultimo; il portasapone, il portaspazzolino, gli asciugamani, una postazione per il trucco e la skin care.

In ultimo, è importante che ci sia la giusta illuminazione: nel bagno, possiamo sbizzarrirci, magari ricorrendo alle luci a LED. Installare un proprio sistema di luci vi consentirà di scegliere i punti luce con maggiore libertà e renderà perfettamente moderno il vostro bagno.

Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *